Connect
To Top

Pubblicata la circolare dell’AdE per il credito d’imposta per gli investimenti al Sud al 45%

Al via la richiesta del Bonus Investimenti rafforzato per le imprese del Mezzogiorno.

Intervenendo sul decreto per il Mezzogiorno, il governo ha deciso di cambiare il credito d’imposta per le aziende delle regioni meridionali che optano per nuovi investimenti, così come previsto dalla Legge di Stabilità 2016 per gli investimenti effettuati o da effettuare fino al 2019,  aumentando le aliquote ed allargando la base imponibile su cui calcolare il bonus.

Per le aziende minori si arriva dunque ad un bonus fiscale 45%. Il credito d’imposta così maggiorato riguarda, come il precedente, la Campania, la Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia, ma per la prima volta anche la Sardegna. Allo stesso tempo, si allarga anche la base imponibile su cui calcolare l’agevolazione e cessa il divieto di cumulo con gli aiuti ‘de minimis’ e con altri aiuti di Stato sugli stessi costi.

La base andrà infatti considerata al lordo e non più al netto degli ammortamenti già concessi per l’acquisto di beni strumentali. Una modifica considerata necessaria per favorire anche le aziende che hanno fatto investimenti negli anni precedenti in beni strumentali il cui ammortamento è ancora in corso.

Infine si alzano le soglie dei progetti d’investimento agevolabili, da 1,5 a 3 milioni di euro per le piccole imprese e da 5 a 10 milioni per le medie. Un aumento che punta ad incoraggiare le Pmi con potenzialità di sviluppo e che abbiano progetti di crescita.

Per le grandi imprese il massimale resta invece a 15 milioni. L’allargamento complessivo non comporta lo stanziamento di nuovi fondi, ma rientra  in quelli finanziati nella legge di Bilancio di quest’anno, pari a 617 milioni di euro.

Con una circolare del 12 aprile l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i chiarimenti per usufruire del nuovo credito d’imposta a partire dal 27 aprile, quando sarà disponibile il nuovo software per la compilazione on line.

Per maggiori informazioni e per accedere al contributo contattaci al numero 0881331493, info@cdofoggia.it, o compila il form qui.

You must be logged in to post a comment Login

Altro in Finanza e credito

Perché tutto possa esistere.

Questa è la mission di cdo. L’associazione tra imprese.

Iscriviti alla Newsletter

Copyright © 2015 - Compagnia delle Opere Foggia - Tel. 0881 331493 - info@cdofoggia.it - P.IVA 03449170715

Translate »