Connect
To Top

Insediamento giovani in agricoltura e pacchetto giovani

La misura è finalizzata al raggiungimento dell’obiettivo strategico del miglioramento della competitività delle imprese agricole pugliesi, promuovendo il ricambio generazionale, attraverso l’insediamento di giovani in agricoltura e l’adattamento strutturale della loro azienda. La misura intende contribuire a: 1) mantenere e consolidare il tessuto socio-economico nelle zone rurali per garantire il mantenimento di aziende vitali e produttive; 2) garantire un ricambio generazionale funzionale al rinnovato quadro di riferimento economico e sociale dell’agricoltura e al ruolo che questa deve assumere nella società; 3) incoraggiare il miglioramento delle capacità professionali dei giovani agricoltori, anche al fine di orientarli verso lo sviluppo di nuovi sbocchi per le produzioni agricole.
Requisiti
Possono richiedere il premio di primo insediamento e gli aiuti di cui al “pacchetto giovani” i soggetti che, alla data di presentazione della domanda di aiuto, rispettano le seguenti condizioni:
· hanno età compresa tra 18 anni compiuti e 40 anni non ancora compiuti;
· si insediano per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di titolare o contitolare;
· posseggono adeguate conoscenze e competenze professionali;
· presentano un piano aziendale per lo sviluppo dell’attività agricola di almeno € 25.000;
· si impegnano ad acquisire, entro 36 mesi dalla data di adozione della decisione individuale di concedere il sostegno all’insediamento, la qualifica di Coltivatore Diretto (CD) o di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP) mediante la partecipazione ad un corso di formazione;
· si impegnano a svolgere l’attività agricola in qualità di titolari o contitolari di azienda per almeno cinque anni dalla medesima data di adozione della decisione individuale di concedere il sostegno all’insediamento.
Misure previste dal Pacchetto giovani
I giovani che richiedono il premio di primo insediamento di cui alla Misura 112 nell’ambito del presente bando hanno la possibilità di accedere al “Pacchetto giovani” e richiedere contemporaneamente i benefici previsti dalle seguenti misure:
· Misura 112 “Insediamento di giovani agricoltori” (PREMIO a FONDO PERDUTO di Euro 25.000,00 per i giovani che si insediano nei territori definiti “Poli urbani” e “Aree rurali ad agricoltura intensiva specializzata” e di Euro 30.000,00 per i giovani che si insediano nei territori definiti “Aree rurali intermedie” e “Aree rurali con problemi complessivi di sviluppo);
· Misura 111 “Azioni nel campo della formazione professionale e dell’informazione” – Azione 1 “Formazione”;
· Misura 121 “Ammodernamento delle aziende agricole”.
Il portale SIAN per la compilazione della domanda iniziale resterà attivo dal 4 maggio al 10 giugno 2015. Subito dopo si procede alla compilazione delle domande per le misure aggiuntive, comunque entro e non oltre il 29 giugno 2015.

You must be logged in to post a comment Login

Altro in Ultime News

Perché tutto possa esistere.

Questa è la mission di cdo. L’associazione tra imprese.

Iscriviti alla Newsletter

Copyright © 2015 - Compagnia delle Opere Foggia - Tel. 0881 331493 - info@cdofoggia.it - P.IVA 03449170715

Translate »