Connect
To Top

SuperBonus 110%. Ecco l’accordo con Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo e Compagnia delle Opere hanno sottoscritto un accordo per agevolare il ricorso al Superbonus 110% e agli altri bonus edilizi del sistema casa introdotti dal Decreto Rilancio.

La partnership prevede un pacchetto di soluzioni che rispondono ad un duplice bisogno: sostenere le imprese nella fase di esecuzione lavori e rendere liquidi i crediti di imposta acquisiti tramite lo sconto in fattura.

Nel dettaglio, Intesa Sanpaolo offre alla filiera delle imprese di costruzione, studi professionali e di progettazione e imprese di servizi per il settore associati a Cdo:

Finanziamenti nella forma di “anticipo contratti” finalizzati ad accompagnare le imprese nella gestione degli appalti e nell’esecuzione dei lavori fino al loro completamento, anche con il sostegno del Fondo Centrale di Garanzia;

Acquisto dei crediti d’imposta afferenti agli interventi di riqualificazione del patrimonio edilizio e liquidazione degli stessi con la formula della cessione pro-soluto:

  • Nel caso specifico del Superbonus, il credito maturato pari a 110 euro sarà liquidato al valore di 100 euro (90,91% del valore nominale del credito);
  • Per gli altri crediti d’imposta, nell’ambito dei bonus edilizi e con compensazione in 5 quote annuali, l’acquisto avverrà a 90,91 euro per 100 euro di credito d’imposta (e cioè sempre al 90.91% del valore nominale del credito);
  • Per i crediti d’imposta con compensazione in 10 quote annuali, l’acquisto avverrà a 80 euro per 100 euro di credito d’imposta (80% del valore nominale del credito).

Le imprese associate potranno inoltre usufruire di un servizio di assistenza online gratuito mediante una piattaforma gestita da Deloitte, operatore specializzato per la gestione dei passaggi amministrativi e delle certificazioni finali necessarie ai fini del credito d’imposta.

Per dare ulteriore impulso agli investimenti e per agevolare quelli in beni strumentali funzionali agli interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza antisismica degli edifici, Intesa Sanpaolo ha infine previsto alcune soluzioni abbinabili alle misure del Decreto Liquidità:

  • Un finanziamento a medio-lungo termine con durata fino a 72 mesi e preammortamento fino a 36 mesi;
  • Prodotti di leasing, di reverse factoring e di confirming per il sostegno ai fornitori.

Per maggiori informazioni chiama la nostra sede al numero 0881331493

You must be logged in to post a comment Login

Altro in Finanza e credito

Translate »